NEXA FORMICHE GRANULI GR.800

NEXA FORMICHE GRANULI GR.800

  • €22,00
    Prezzo unitario per 
Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 8 !

 

CARATTERISTICHE

Nexa Formiche Granuli è un insetticida specifico per le formiche che agisce per ingestione e contatto. La sua differente modalità di applicazione, consente di distruggere efficacemente sia le formiche sia il formicaio. Risulta efficace contro le specie di formiche più diffuse (Lasius spp.). Nexa Formiche Granuli può essere utilizzato per il controllo delle formiche all’interno dell’abitazione, sui balconi, terrazzi, ecc…

MODO D’USO -

Distruzione dei formicai: distribuire Nexa Formiche Granuli tal quale attorno ai formicai nella dose di 10 g/ m2 (10 grammi = livello 5 del tappo dosatore). Le formiche preleveranno i granuli, portandoli all’interno del formicaio avvelenando tutta la colonia. La completa distruzione del formicaio si realizza entro le 48 ore. - Controllo delle formiche: utilizzare Nexa Formiche Granuli disciolto in acqua nella dose di 20 g/l (20 grammi =livello 10 del tappo dosatore). Irrorare con uno spruzzatore le file di formiche o i passaggi abituali. L’effetto sarà immediato e dopo24 ore non si noteranno più formiche.

Nexa Formiche sfrutta la proprietà trofallassica delle formiche di condurre il cibo nella colonia, colpendo così il fulcro dell’infestazione.

Dosaggio :

- eliminazione formicaio 10 g/m2 (10 grammi = livello 5 del tappo dosatore)

- controllo formiche 20 g/l (20 grammi =livello 10 del tappo dosatore)

Il prodotto è disponibile in 2 diverse forme:

 

  • Nexa in granuli solubili, che può essere disposto tal quale in prossimità dei formicai, sui prati, nei giardini (10 g/m2 ), oppure può essere diluito in acqua (20g/l) e spruzzato nelle zone di passaggio delle formiche.
  • Nexa esca pronto all’uso in appositi box dispensatori che lo preservano dagli agenti esterni (pioggia, vento, animali, bambini).

AVVERTENZE E PRECAUZIONI D’USO

contiene una sostanza sgradevole all’uomo e agli animali domestici che rende il prodotto disgustoso in caso di ingestione accidentale. Da non usare in agricoltura e su piante comunque destinate all’alimentazione.


Ti consigliamo anche